Commercio


Commercio

  1. Rapporto tra commercio e territorio. I commercianti e le relative associazioni dovranno essere coinvolti il più possibile nelle manifestazioni e attività culturali, per offrire una visibilità forte e rilanciare l’economia locale.
  2. Marketing territoriale. Puntare su progetti e strategie per lo sviluppo economico di Dalmine: valutare di ridurre le tasse per chi acquista/affitta negozi sfitti nei vari quartieri; pacchetti di visibilità (es: linea della pista ciclabile che prende il nome dell’azienda che sponsorizza); eventi di richiamo.
  3. Promozione del commercio locale. Realizzare un portale web delle attività produttive di Dalmine, con schede dettagliate; e definire l’“anagrafe dei fornitori locali”, per preferire i nostri commercianti in caso di affidamento diretto delle commesse del Comune.
  4. Università come opportunità di indotto commerciale. Una rete di esercenti convenzionati, con sconti e cashback per gli studenti; ed eventi culturali di richiamo che possono creare poli di attrazione negli esercizi locali.
  5. Un rapporto commercio-studenti. Il Comune può facilitare questo legame, organizzando incontri di formazione (es: studenti che insegnano gestione dell’impresa, marketing e digitalizzazione) e occasioni di lavoro (ricerca e assunzione).
  6. Formazione per i nuovi imprenditori. Pubblicizzare e valorizzare i servizi presenti nel nostro territorio (es: Point, Ufficio Commercio), spesso poco conosciuti dai giovani aspiranti imprenditori.
  7. Viabilità a beneficio dei commercianti. L’obiettivo è ridurre il numero di mezzi privati che parcheggiano tutto il giorno a Dalmine e il traffico di attraversamento, così da liberare i parcheggi per chi deve recarsi presso gli esercizi locali e snellire la circolazione.


Prossimo argomento:


Tutti i punti del programma:








Sostieni il progetto


Puoi farlo in diversi modi: partecipando attivamente alle attività del nostro gruppo, attraverso una piccola donazione oppure anche semplicemente condividendo con altre persone i nostri valori e quello che facciamo.